Archive for Zoom su Archivio Arte

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast A home for holiday” e “A room for holiday

di Roma Centro (zona San Giovanni in Laterano)

Aggiornato al: 10 agosto 2011

————————————–

 

 

Storia, Cultura, Spettacolo

Storia italiana. 150 anni Unità d'Italia

 

 Giornata Evento:  FESTA NAZIONALE del 17 marzo 2011 

 

 1861-2011: 150° anniversario dell'unità d'Italia

 

Notte Evento: la "Notte tricolore",

dal 16 marzo al 17 marzo  2011  

 

è una speciale Notte Bianca nella notte del Tricolore   2011  

 

DOVE: Luoghi vari di Roma,

  • concerti, spettacoli teatrali, animazioni di strada, letture,
  • .
  • illuminazioni, proiezioni, fuochi pirotecnici e
  • .
  • lectio magistralis.
  • .

 SPECIALE SERVIZIO TRASPORTO  URBANO

 

 a Roma:

  • -  Palazzo Barberini,
  •  
  • - Castel Sant’Angelo e
  •  
  • - l’Aula X del Museo delle Terme di Diocleziano,
  •  
  • - il Teatro di Palazzo Altemps,
  •  
  • - il Monumento Nazionale a Vittorio Emanuele II;
  •  
  • Comune di Roma, ed Eventi nella Capitale, 16 marzo 2011

  • 150 Danzando Verdi Rossini Puccini Donizetti
     

     

    150 ma non li dimostra
    Piazza del Campidoglio
     

     

    Alto Livello – Trasformismo sui trampoli
     

     

    Arrivo del primo treno tricolore
    Stazione ferroviaria Roma Termini
     

     

    ATMO In Arrivo i Garibaldini
    Piazza Santa Maria in Trastevere
     

     

    Ballo per l’Unità d’Italia
    Palazzo Barberini
     

     

    Banda dei Granatieri di Sardegna
     

     

    Banda del Comando Logistico di Proiezione
    Piazza Vittorio Emanuele II
     

     

    Banda dell'Arma dei Carabinieri
    Piazza Colonna
     

     

    Banda della Guardia di Finanza
    Piazza del Quirinale 
     

     

    Banda dell’Aeronautica Militare
     

     

    Banda dell’Artiglieria Controaerei dell’Esercito
     
    Banda Musicale della Polizia di Stato

     

     
     

     

    Banda Vigili Urbani
     

     

    Brano delle Bandiere
     

     

    Buon compleanno Italia
     

     

    Canto degli Italiani – Esibizione della Banda Militare
     

     

    Chi ha ucciso Conte Camillo Benso di Cavour?
     

     

    Cinema, storia e… 150 anni d'Italia
    Casa della Memoria e della Storia
     

     

    Concerto dell'Orchestra Giovanile Monte Mario
    Galleria Alberto Sordi (o Colonna)
     

     

    Concerto della Banda dell’Esercito
     

     

    Cronache della Repubblica Romana. Goffredo Mameli e Cristina Trivulzio di Belgiojoso
     

     

    Dal Risorgimento – Voci del Risorgimento Italiano
    Teatro Sala Umberto
     

     

    DiscoBus Tricolore
     
     

     

    D’amor sull’ali rosee – Cavour innamorato e l’opera incompiuta
    Teatro Stanze segrete
     

     

    Fanfara dei Bersaglieri alla Stazione Termini
    Stazione ferroviaria Roma Termini
     

     

    Fanfara dei Carabinieri
     

     

    Fantasia Italiana
     

     

    Giochi di luci dalla Svizzera per la Notte Tricolore a Roma
     

     

    Gioventù Ribelle – Risorgimento Videoludico Italiano
    Museo di Roma in Trastevere
     

     

    I fuochi all’italiana – I fuochi dell’allegrezza colletiva dei mastri romani del fuoco Papi e Rondoni
    Parco del Celio (vicino al B&B)
     

     

    Il Costume degli Italiani. Incontri-spettacolo attraverso le parole di alcuni grandi autori
    Palazzo Barberini
     

     

    Il Trio Belle Arti
    Museo di Roma in Trastevere
     

     

    Illuminazione scenografica del Palazzo delle Assicurazioni Generali
     

     

    Illuminazione scenografica del Tempio di Adriano
    Tempio di Adriano
     

     

    In nome del Papa Re di Luigi Magni
    Teatro dell'Angelo
     

     

    Inaugurazione della Bandiera Monumentale
    Stazione ferroviaria Roma Termini
     

     

    Inaugurazione della mostra «Noi c’eravamo»: la Filarmonica Romana e la nascita della nazione: 1821-1870
     

     

    Incanti
    Via dei Fori Imperiali (vicino al B&B)
     

     

    Intervista a due “criminali” che volevano fare l’Italia
    Museo di Scultura Antica Giovanni Barracco
     

     

    JuniOrchestra Advanced e Artisti di Opera Studio – Fantasia Italiana
     

     

    JuniOrchestra Young e Coro di Voci Bianche
    Piazza del Quirinale
     

     

    La chitarra di Mazzini: parole e musiche dall'esilio
     

     

    La storia attraverso la danza
     

     

    Lirica e Piano
    Museo di Roma in Trastevere
     

     

    Lo spirito dell'Italia nella Repubblica Romana del 1861
    Sant'Andrea al Quirinale
     

     

    L’Allegro Franchino. Il Varietà Satirico
    Fonderia 900
     

     

    Melodie d’altri tempi
    Sala Santa Rita
     

     

    Mo’ Better Band Funky Street Band
    Giardini Nicola Calipari di Piazza Vittorio (Vicino al B&B)
     

     

    MuSa – Musica Sapienza festeggia l’Unità d’Italia
     

     

    Musica sacra nell’Italia risorgimentale
    Santa Maria in Vallicella – Chiesa Nuova
     

     

    Notte Tricolore in Società Geografica Italiana
    Società Geografica Italiana , Villa Celimontana (Vicina al B&B)
     

     

    Notte Tricolore: Aperture straordinarie musei e mostre
     

     

    Notte Tricolore: Proiezione del film “La presa di Roma” di Filoteo Alberini e di “Viva L’Italia!” di Roberto Rossellini
     Casa del Cinema
     

     

    Notte Tricolore: Rassegna cinematografica
    Cinema Adriano Multisala
     

     

    Notte Tricolore: visite guidate a Ministeri e luoghi di culto
     

     

    Omaggio coreografico dei Momix al tricolore
    Teatro Olimpico
     

     

    Opera da camera. Arie e fantasie d’opera per ensemble strumentale
    Castel Sant'Angelo
     

     

    Partire partirò. I canti popolari risorgimentali italiani
    Stazione ferroviaria Roma Termini
     

     

    Promessi Sposi d’Italia, questa cittadinanza s’ha da fare!
    Spazio espositivo del Tempio di Adriano
     

     

    Sotto la stessa bandiera
     

     

    Storia e Controstoria dell'Unità
    Archivio Storico Capitolino
     

     

    Toccata & Fuga
     

     

    Tour Tricolore
     

     

    Tram Storico
     

     

    Una sola è la bandiera!
     

     

    Viaggio in Italia
    Mercati di Traiano – Museo dei Fori Imperiali
     

     

    Vigorosamente italiani
     

     

    Virginia Oldoini. La contessa che fece l'italia
    : Fandango Incontro
     

     

    Visite guidate a Palazzo Madama – Senato della Repubblica
    Palazzo Madama
     

     

    Visite guidate a Palazzo Montecitorio – Camera dei Deputati
    Palazzo di Montecitorio
     

     

    Visite guidate ai Musei della Fanteria e dei Granatieri
     Museo Storico dei Granatieri di Sardegna
     

     

    Visite guidate al Ministero dello Sviluppo Economico – Palazzo dell' Industria
     

     

    Visite guidate al Ministero dell’Economia e delle Finanze – Palazzo delle Finanze
     

     

    Visite guidate al Museo Ebraico di Roma, alla Sinagoga Maggiore e all’Area dell’Ex Ghetto
    Ghetto e Sinagoga
     

     

    Visite guidate al Museo Storico dei Bersaglieri
    Museo Storico dei Bersaglieri
     

     

    Visite guidate alla Banca d'Italia – Palazzo Koch
    Palazzo della Banca d'Italia – Palazzo Koch
     

     

    Visite guidate alla Camera di Commercio di Roma – Tempio di Adriano
    Tempio di Adriano
     

     

    Visite guidate alla Caserma dei Corazzieri
     

     

    Visite guidate alla Chiesa di Sant'Ignazio di Loyola in Campo Marzio
    Sant'Ignazio di Loyola
     

     

    Visite guidate alla Chiesa di Santa Maria in Ara Coeli al Campidoglio
    Santa Maria in Aracoeli
     

     

    Voci d'Italia
    Biblioteca Rispoli
     

     

    Xilon Orchestra in Concerto
    Museo Nazionale Romano – Terme di Diocleziano
     

     

    Zastava Orkestar
    Giardini Nicola Calipari di Piazza Vittorio
     

     

    “La Giovane Italia” delle donne
    Palazzo Altemps
     

     

    Karl Lagerfeld. Percorso di lavoro
    Data: da 16/02/11 a 10/04/11
    Chiostro del Bramante
     

     

    PALAZZO FARNESE. Dalle collezioni rinascimentali ad Ambasciata di Francia
    Data: da 17/12/10 a 27/04/11
    Palazzo Farnese
     

     

    Tramjazz – Viva Verdi
    Data: da 17/03/11 a 22/11/11
    Tramjazz

     

     

    Nell'ambito della manifestazione:

  •  

  • Biblioteche di Roma,Istituzione del Comune di Roma

 

 

 

 

Note agli EVENTI:

E' stato emanato il decreto-legge 22 febbraio 2011, n. 5, recante "Disposizioni per la festa nazionale del 17 marzo 2011", pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n. 44 del 23 febbraio 2011 (Il ddl di conversione del decreto-legge è in corso di esame presso il Senato della Repubblica, Atto Senato 2569)

Era infatti il 17 marzo 1861 quando a Palazzo Carignano, allora nuova sede del parlamento italiano a Torino, venne proclamato il Regno d'Italia:

 

 

"Il Re Vittorio Emanuele II assume per sé e suoi Successori il titolo di Re d'Italia.

Ordiniamo che la presente, munita del Sigillo dello Stato,

sia inserita nella raccolta degli atti del Governo,

mandando a chiunque spetti di osservarla e di farla osservare come legge dello Stato.

Da Torino addì 17 marzo 1861".

 

 

Con la prima convocazione del Parlamento italiano del 18 febbraio 1861 e la successiva proclamazione del 17 marzo, Vittorio Emanuele II di Savoia fu il primo re d'Italia nel periodo dal 1861 al 1878

150 anni fa, dunque, l'Italia divenne una, seppur non ancora una Repubblica, un cambiamento di Stato che avvenne il 2 giugno 1946, Festa della Repubblica, a seguito di referendum istituzionale.

Il 17 marzo quindi sarà celebrato soltanto quest'anno; dopodiché tornerà una data normale, ricordata nei libri di storia, ma non celebrata ufficialmente.

 

Nostra pagina su:

150 ANNI Unità d’ITALIA, 1861-2011, Eventi a Roma 2010-2011

 

STORIA. Per i 150 d’Unità Italia (2011): MOSTRA “Arte forza dell’Unità – Unità forza dell’arte”. GIORNATE EVENTO. Il NATALE di ROMA, 21 aprile 2011; e FESTA della LIBERAZIONE, 25 aprile 2011

 

—————————————

Riferimento esterno

Sito ufficiale 150 anni

————————————–

Riferimento interno:

Storia d'italia: 140 anni di Roma Capitale

—————————————————————————————-

(A cura della Direzione dei Bed and Breakfast

 "A room for holiday" e "A home for holiday"

di Roma Centro,

10 agosto 2011

 

 

 

 

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast A home for holiday” e “A room for holiday

di Roma Centro (zona San Giovanni in Laterano)

Aggiornato al: 10 agosto 2011

————————————–

 

 

 

  

 

GIORNATE EVENTO.

 

ARTE E CULTURA. 8 MARZO 2011

 

Festa della Donna, iniziativa "Donna e Arte"

 

Ingresso gratuito alle donne

ai musei statali

google_festa_della_donna

 

 

DOVE: Musei statali

EVENTO: "Donna e Arte", iniziativa di Ingresso gratuito alle donne (come già nel 2010, da noi evidenziato con lo Speciale Grandi Eventi) (*)

DURATA: martedì 8 marzo 2011

FONTE. Sito Web Ministero Beni ambientali e culturali, MIBAC

Luoghi statali della Cultura

 Rassegna stampa tematica 8 marzo (a cura del Senato della Repubblica)

 

per il Lazio

Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici  del Lazio

Via di San Michele, 22 – 00153 Roma

Referente:      Anna Maria ROMANO  Tel.  06 58434028

annamaria.romano@beniculturali.it

 

 

 ————————————————————————————————

 

 

 

N.B: Approfittate delle offerte speciali sui prezzi del nostro B&B, partner del Servizio Turismo del Comune di Roma

 

  • fino al giorno della festa della donna, martedì 8 marzo 2011,
  • .
  • periodo comprensivo di un eventuale ponte di lunedì 7 marzo
  • .
  • a chiusura anche del Carnevale 2011, trattandosi del "martedì grasso"

 

 

———————————————————

(*) Grande Evento, giorno in cui è gratis (o quasi) l'ingresso ai Musei Statali (ed alcuni comunali), 

:

 

 

—————————————————————————————-

(A cura della Direzione dei Bed and Breakfast

 "A room for holiday" e "A home for holiday"

di Roma Centro,

10 agosto 2011

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast A home for holiday” e “A room for holiday

di Roma Centro (zona San Giovanni in Laterano)

Aggiornato al: 10 agosto 2011

————————————–

ARTE Barocca. Tre Mostre su Caravaggio a ROMA

 

"La Cappella Contarelli" di CARAVAGGIO

Roma, Ex refettorio di Palazzo Venezia

 

 fino al 15 ottobre 2011

 

invito contarelli 3 ante def_Layout 1

 

 

  

DOVE: Palazzo Venezia, via del Plebiscito n. 118

COME ARRIVARE: tutti i bus per Piazza Venezia: 53, 81, 85, 87, 186, 571, 810

EVENTO: "La Cappella Contarelli" di Caravaggio (NON OPERE, ma ipotesi di RICERCA)

DURATA: fino al 15 ottobre 2011; orario 10-19 dal martedì alla domenica (lunedì chiuso)

NOTE: ricostruita la cappella visitabile dal vero, nella Chiesa di San Luigi de'Francesi, 

.

si tratta della "il primo incarico pubblico di Caravaggio e il suo vero e proprio debutto nell'ambiente aratistico romano"

  • Largo Toniolo (tra Pantheon e Piazza Navona), raggiungibile a piedi o con una fermata di bus;
  • .
  • secondo la curatrice, Rossella Vodret:
  •  

 

  ——————————————————————————-

 

Mostra "CARAVAGGIO. La bottega del genio"

 

Palazzo Venezia, dal 22 dicembre 2010 fino al 29 maggio 2011

(TERMINATA)

 

Caravaggio La Bottega del Genio

 

DOVE: Palazzo Venezia, Via del Plebiscito n. 118

COME ARRIVARE: tutti i bus per Piazza Venezia: 53, 81, 85, 87, 186, 571, 810

EVENTO: Mostra "Caravaggio. La bottega del genio" (NON OPERE, MA IPOTESI DI RICERCA)

DURATA: dal 22 dicembre al 29 maggio 2011, orario 10-19 dal martedì alla domenica (lunedì chiuso)

SITO Web Ministero Beni Culturali

NOTE:

-  Mostra evento sul genio del Barocco, Caravaggio, di cui ricorre il quarto centenario della morte (1609), già celebrato dal 2009 a tutto il 2010, con più Mostre a Roma ed in tutta Italia; oltre alle opere in Chiese e Musei di Roma

- Un’ipotesi inedita, sperimentale e didattica, di allestimento dello studio di Caravaggio negli anni romani, ricostruito a partire dalle conoscenze scientifiche dell’epoca e dalle ipotesi avanzate da eminenti studiosi dell’argomento.

- Specchi, piani di riflessione, lenti e strumenti ottici, ai quali probabilmente l’artista ricorreva per donare luce alle sue tele, come "Bacchino malato", "San Girolamo",  "Canestra" e "Medusa".

 ——————————————————————————————————

 N.B.: BIGLIETTI PALAZZO VENEZIA: prezzo ridotto per le due Mostre (euro 10, per ambedue; anziché 6 euro, per ciascuna)

 ——————————————————————————————————

ARTE Barocca.

 

Mostra "CARAVAGGIO. Una vita dal vero"

 

 

  

Archivio di Stato, dall'11 febbraio al 15 maggio 2011

 (TERMINATA  )

 

  

 DOVE: Archivio di Stato, Corso Rinascimento

COME ARRIVARE: Bus 81, 87, 186, fermata Corso Rinascimento; oppure bus 571, fermata Corso Vittorio, altezza Rinascimento 

EVENTO: La  mostra "Caravaggio. Una vita dal vero" comprende documenti inediti, dipinti e testimonianze riguardanti uno dei periodi di massima ispirazione artistica del "genio barocco". Un percorso diverso dal solito, attraverso visite guidate, fra i documenti originali dell’epoca e grandi capolavori che ne completano il racconto in un gioco di rimandi e suggestioni  .

DURATA: dall'11 febbraio al 15 maggio 2011

  

Sito Web Archivio di Stato

N.B.: L'Archivio ha l'accesso dal Cortile di Sant'ivo alla Sapienza, cortile borrominiano e capolavoro barocco anch'esso come l'omonima Chiesa

———————————————————————

  

RIFERIMENTI INTERNI:

Proposte. Mostre a Roma, inizio 2011

Nostra Pagina su altra Mostra a Palazzo Venezia: "I due imperi. L'aquila e il dragone", dal 19 novembre 2010 al 6 febbraio 2011 

 

  
Speciale. Mostra Evento ” CARAVAGGIO ” al Quirinale ,LA MOSTRA PIU' VISTA IN ITALIA NEL 2010

 

 

 

 

———————————————————————

—————————————————————————————-

(A cura della Direzione dei Bed and Breakfast

 "A room for holiday" e "A home for holiday"

di Roma Centro,

10 agosto 2011

 

 

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast A home for holiday” e “A room for holiday

di Roma Centro (zona San Giovanni in Laterano)

Aggiornato al: 10 agosto 2011

————————————–

 

ARTE e STORIA

 

MOSTRA "Roma e l'antico. Realtà e visione nel '700"

 

Fondazione Roma Museo

 

dal 30 novembre 2010 al 6 marzo 2011

PROROGATA ALL' 8 MAGGIO 2011

 

 

 

 

 

 

DOVE: Palazzo Sciarra, via Marco Minghetti n. 22

COME ARRIVARE. bus 85 o 53, fermata Corso-Minghetti

EVENTO: MOSTRA "Roma e l'antico. Realtà e visione nel '700"

DURATA: dal 30 novembre 2010 al 6 marzo 2011

 

NOTE: La mostra mette a fuoco il principale fattore di promozione della fama della Città Eterna: l’Antichità Classica, punto di riferimento artistico per tutto il Settecento per artisti venuti a Roma, provenienti da tutto il mondo.

 

Sito Web Manifestazione

 —————————————————————————————-

 

ARTE CONTEMPORANEA

 

EVENTO: Mostra "Pablo Echaurren | Crhomo Sapiens,

 

DOVE: fondazione Roma Museo, palazzo Cipolla, Via M. Minghetti

 

DURATA. dal 18 dicembre 2010 al 13  marzo 2011

COME ARRIVARE: Come sopra, bus 85 or 53, fermata Corso Rinascimento-altezza Minghetti

 

Sito Web Mostra: www.fondazioneromamuseo.it

 Sito Web Pablo Echaurren

 

NOTE EVENTO: Mostra dell'artista italiano vivente

 

A fare del Fondazione Roma Museo, uno dei Musei di Roma le cui Mostre sono dedicate all'Arte Contemporanea,di cui anche a:

  • al MAXXI (Museo delle Arti del XXI secolo),
  • .
  • al Macro e Macro Future;
  •  
  • .oltre alla sede permanente della Galleria d'Arte Moderna e Contemporanea (GNAM),

 

Fa parte di

Proposte. Mostre Arte a Roma, inizio 2011

Vedi anche

Giornate Evento. Il Natale di Roma, 21 aprile 2011

 

—————————————————————-

A cura della Direzione dei Bed and Breakfast 

 “A room for holiday” e “A home for holiday” di Roma Centro, 

2 agosto 2011

 

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast “A home for holiday” e “A room for holiday” di Roma Centro

Aggiornato al: 3 febbraio 2012 

 

ARTE ITALIANA.

 

Mostra "I GRANDI VENETI.

 

Da Pisanello a Tiziano, da Tintoretto a Tiepolo",

 

Chiostro del Bramante, Roma

 

dal 14 ottobre 2010 al 30 gennaio 2011

 

Foto

 (Canaletto, Il Canal Grande)

 

 

 DOVE: Chiostro del Bramante, Via Arco della Pace (vicino piazza Navona)

COME ARRIVARE: Bus 81, 87, 186; fermata Rinascimento-Navona; oppure bus 571, fermata Corso Vittorio-altezza Corso Rinascimento

EVENTO: Mostra pittorica "I grandi veneti"

DURATA: dal 14 ottobre 2010 al 30 gennaio 2011

NOTE:

 L'esposizione raccoglie ottanta dipinti dei più grandi maestri veneti, una selezione di grande importanza proveniente dall'Accademia Carrara di Bergamo, che dal giugno 2008 è temporaneamente chiusa per lavori di ristrutturazione.

I visitatori potranno non solo ammirare alcuni tra i capolavori più celebri dei massimi artisti veneti, ma anche seguire l'intero sviluppo della pittura veneziana, dal Quattrocento alla fine della Serenissima Repubblica.

 Dalla Mostra al luogo che la ospita:

 

RIFERIMENTI INTERNI. sul Chiostro, annesso alla Chiesa di Santa Maria della Pace, luogo espositivo della Capitale (precedente Mostra "Boldini e gli impressionisti italiani a Parigi"), vedi pagina. CHIESE E BASILICHE

RIFERIMENTI ESTERNI: sito Web Mostra

 

———————————-

la Mostra fa parte di

Proposte. Mostre Arte a Roma, inizio 2011

 

 

Prossima mostra a Roma su "TINTORETTO"

 

alle Scuderie del Quirinale, da 23 febbraio 2012

 

 

—————————————————————-

A cura della Direzione dei Bed and Breakfast 

 “A room for holiday” e “A home for holiday” di Roma Centro, 

 3 febbraio 2012

Comments (8)

 

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast “A home for holiday” e “A room for holiday” di Roma Centro

Aggiornato al: 28 ottobre 2010 

 

 

 

ARTE. "INVITO A PALAZZO.

 

ARTE E STORIA NELLE BANCHE.

"

 

_________________________

 

SABATO 2 OTTOBRE 2010

 

 

DOVE:. vari Luoghi

DURATA Sabato 2 ottobre dalle 10,00 alle 19,00

EVENTO:  visite guidate in 92 palazzi di 54 banche di tutta Italia. ÈINGRESSO GRATUITO

DESCRIZIONE: IX EDIZIONE della giornata nazionale d’apertura al pubblico dei palazzi storici delle banche.

  • 92 palazzi di 54 banche in 48 città.
  • .
  • Emilia Romagna e Lombardia le regioni col maggior numero di sedi messe a disposizione di cittadini e appassionati (rispettivamente 16 e 15),
  •  .
  • Tra le novità di questa nona edizione, 12 nuovi palazzi aperti al pubblico per la prima volta.

 

Roma è la città con più palazzi da visitare (10)

 

vedi sito ABI, tra i quali ricordiamo

 

 —————————————————————-

P.S. Giornate evento recenti:

 

GIORNATA EUROPEA DELLA STATISTICA. 20.10.2010
 
DOVE: Aula Magna dell'ISTAT,  a partire dalle ore 11.30.
EVENTO E DURATA: Il 20 ottobre 2010 è stata celebrata la prima Giornata mondiale della statistica.
 

 

Giornata Mondiale dell'Alimentazione, 16 ottobre 2010

 

Il Ministero dei Beni culturali partecipa con il salvadanaio per i bambini di Haiti, con salvadani in TUTTA ITALIA (*), E A ROMA, agli scavi di Ostia Antica.
SCAVI DI OSTIA ANTICA (il cui Teatro Romano è luogo di eventi, anche  di spettacolo)
DOVE: Viale dei Romagnoli
Ingresso: : 08,30 – 19,30 (ora legale) – 08,30-18,00 (marzo – ottobre) – 08,30-17,00 (gennaio, febbraio,novembre Chiusura settimanale: Lunedì; Biglietteria: h.18,00 (ora legale) – h.17,00 (marzo – ottobre), h.16,00 (gennaio, febbraio,novembre, dicembre). 
Biglietto: 6,50 euro; Riduzione 3,25 euro
Telefono: 06.56358099 06.56358099 – Fax: 06.5651500
E-mail: ssba-rm.ostia.segreteria@beniculturali.it
Sito web: http://archeoroma.beniculturali.it
 
 GIORNATA EUROPEA DELLE LINGUE, 27 settembre 2010
 
Musei statali, con i salvadanai:
  • Villa Frigerj (Ch)
  • Museo Domenico Ridola (Mt)
  • Galleria Nazionale – Palazzo Arnone (Cs)
  • Reggia di Caserta (Ce)
  • Pinacoteca Nazionale di Bologna (Bo)
  • Galleria Estense di Modena (Mo)
  • Scavi di Ostia Antica (Rm)
  • Galleria di Palazzo Reale di Genova (Ge)
  • Galleria Nazionale di Palazzo Spinola (Ge)
  • Palazzo Ducale di Mantova (Mn)
  • Palazzo Reale Torino (To)
  • Complesso Monumentale del Castello e Parco di Racconigi (T0)
  • Galleria Sabauda (To)
  • Museo Archeologico Nazionale di Cagliari (Ca)
  • Galleria dell'accademia Firenze (Fi)
  • Galleria Palatina Firenze (Fi)
  • Galleria Nazionale di Perugia (Pg)
  • Galleria dell'Accademia (Ve)

————————–

 

——————————————————–

A cura della Direzione dei Bed and Breakfast 

 “A room for holiday” e “A home for holiday” di Roma Centro, 

28 ottobre 2010

 

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast A home for holiday” e “A room for holiday

di Roma Centro (zona San Giovanni in Laterano)

Aggiornato all' 11 agosto 2011

————————————–

 

 

ARTE. CULTURA.  NATURA.

 

GIORNATE EUROPEE PATRIMONIO, 25 e 26 SETTEMBRE 2010

 

GIORNATA TOURING 10 OTTOBRE 2010

————————————————-

 

 

CULTURA e ARTE.

 

GEP. Giornate Europee del Patrimonio,

 

25 e 26 settembre 2010,

 

 

ingresso gratuito Musei Statali

 

DOVE: Luoghi vari (vedi fine elenco)

 

EVENTO

Le GEP sono le Giornate Europee del Patrimonio, ideate nel 1991 dal Consiglio d’Europa per potenziare e favorire il dialogo e lo scambio in ambito culturale tra i Paesi europei.

DESCRIZIONE:

Ogni anno nel mese di settembre, i 49 Stati firmatari della Convenzione culturale europea partecipano alle Giornate europee del patrimonio – azione congiunta del Consiglio d'Europa e della Commissione europea – ed aprono le porte di edifici storici altrimenti chiusi al pubblico.

  • Circa 20 milioni di visitatori erano attesi quest'anno in più di 3 000 siti e monumenti.
  •  
  • Il secondo Forum europeo del patrimonio, organizzato nell'ambito delle Giornate europee del patrimonio, si è tenuto nelle giornate del 22 e 23 settembre a Lubiana (Slovenia).  

INGRESSO LIBERO MUSEI STATALI:

Per l’occasione sono stati aperti al pubblico gratuitamente i luoghi della cultura che comprendono il patrimonio archeologico, artistico e storico, architettonico, archivistico e librario, cinematografico, teatrale e musicale.

  • Hanno partecipato, in uno spirito di sinergica collaborazione:
  • Regioni e Province autonome, il Ministero della Pubblica Istruzione e il Ministero dell’Università e della Ricerca
  • nonché altre istituzioni culturali a carattere pubblico e privato.

 

Dal SITO DEL MINISTERO DEI BENI CULTURALI E AMBIENTALI:

Ricerca:


————————————-

vedi nostra pagina Giornate Europee 2011

————————————-

RIFERIMENTI INTERNI

Iniziative analoghe, di ingresso libero ai Musei Statali, vedi nostre pagine su

 

——————————————–

 

 

 10.10.10. GIORNATA TOURING

 

    Italia 10 e lode

 

10 ottobre 2010 e Bandiere Arancioni vicino Roma, nel Lazio  

 

  

Giornata Touring

 
Visita a Borghi d'Arte e località culturali

 

fuori dal comune di Roma

 

Domenica 10 ottobre 2010

 

 DOVE. Luoghi vari del Lazio

 
Bolsena VT – pullman organizzato a/r da Roma


Leonessa RI – pullman organizzato a/r da Roma


Nemi RM – pullman organizzato a/r da Roma


San Donato Val di Comino FRprogramma aggiornato

————————————————————————————–

17 le Bandiere Arancioni nel Lazio: ovvero i borghi eccellenti dell'entroterra.

 

 Bandiera arancione

 

  1. Arpino;
  2. Bolsena;
  3. Bomarzo;
  4. Calcata; 
  5. Campodimele;
  6. Caprarola ;
  7. Caspèria;
  8. Collepardo;
  9. Labro;
  10. Leonessa;
  11. Nemi;
  12. San Donato Val di Comino;
  13. Sermoneta;
  14. Sutri;
  15. Trevignano Romano;
  16. Tuscania;
  17. Vitorchiano. 

 ——————————————————-

RIFERIMENTI I NTERNI

Nostre pagine su Visite d'arte (Borghi), categoria ARTE

in particolare, Proposte VISITE di un giorno.

e Itinerari. VERDE VICINO ALLA CITTA', categoria Natura

——————————————————————

RIFERIMENTI  ESTERNI:

per altre regioni della Giornata Touring, vedi Sito Touring,

per le Bandiere Arancioni, vedi Sito Regione lazio

 

PAROLE CHIAVI

  • Giornata Europea del Patrimonio
  • .
  • Giornata Touring. 10.10.10
  • .
  • Italia 10 e lode
  • .
  • Borgo di eccellenza
  • .
  • Bandiera arancione TCI, Touring Club Italiano
  • .
  • Borghi eccellenti dell'entroterra
  • .
  • Città d'arte
  • .
  • Musei gratis
  • .
  • Ingresso gratuito Musei Statali

 

 

—————————————————————————————-

(A cura della Direzione dei Bed and Breakfast

 "A room for holiday" e "A home for holiday"

di Roma Centro,

11 agosto 2011

 

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast “A home for holiday” e “A room for holiday” di Roma Centro

Aggiornato al: 17 gennaio 2011 

  

ARTE E STORIA.

 

   "Mostra "1861. I pittori del Risorgimento", 

 

Scuderie del Quirinale, Roma, dal 6 ottobre 2010 al 16 gennaio 2011

 

 

 

 (La battaglia di Magenta, Gerolamo Induno)

      

 

 

DOVE: Scuderie del Quirinale, Via XXIV Maggio n. 16

COME ARRIVARE: Metropolitana Linea A, fermata Repubblica

DURATA: dal 6 ottobre 2010 al 16 gennaio 2011

INGRESSO

·        Biglietto:

 

Intero € 10,00, Ridotto € 7,50

 

·        ORARIO:

  • Da domenica a giovedì dalle 10.00 alle 20.00
  • venerdì e sabato dalle 10.00 alle 22.30
    L'ingresso è consentito fino a un’ora prima dell’orario di chiusura

 ·        MODALITA': Biglietti e visite guidate:

http://www.scuderiequirinale.it/Mediacenter/FE/CategoriaMedia.aspx?idc=40&explicit=SI

CONTATTI

  • TELEFONO Tel. 06 39967500 
  •  SITO WEB www.scuderiequirinale.it/

EVENTO: Mostra pittorica "1861. I pittori del Risorgimento"

DESCRIZIONE: I grandi dipinti dei pittori protagonisti del Risorgimento

  • In occasione delle celebrazioni dell'Unità d'Italia, le Scuderie del Quirinale presentano una grande mostra a carattere storico che racconti come la pittura italiana ha rappresentato gli eventi che, tra il 1859 e il 1861, hanno determinato la conquista della libertà, dell'indipendenza e dell'unità nazionale.
  • .
  • La pittura del Risorgimento ci svela, tra arte e storia, gli ideali che hanno guidato la lotta per la costituzione dello Stato italiano. Dipinti dei maggiori pittori di fine ottocento, da Fattori a Induno, per raccontare atmosfere e contraddizioni di un'epoca che ha visto nascere la nostra nazione.
  • .
  • Protagonista dell’esposizione sarà il tricolore, a proposito del quale, al Vittoriano, c'è il Museo Sacrario delle Bandiere delle Forze Armate al Vittoriano
  • .

RIFERIMENTI INTERNI:

·        A ROMA. AGENDA EVENTI: 150 anni italia Unita

 

·        ARTE, Arte e Storia, dal 1700 ad oggi

 

·        UTILITA', Roma Capitale

 

RIFERIMENTI ESTERNI:

·        1861. I pittori del Risorgimento di Anna Villari

 

·        www.scuderiequirinale.it/mediacenter/FE/home.aspx

 

PAROLA CHIAVE PRINCIPALE: 

  • ARTE MODERNA

PAROLE CHIAVI SECONDARIE 

  • Arte italiana, Riisorgimento, Roma Capitale;
  • Guerre d'indipendenza, Italia Unita;  
  • Storia italiana, Storia moderna, Unità d'Italia,

 

 

 

 

—————————————————————-

A cura della Direzione dei Bed and Breakfast 

 “A room for holiday” e “A home for holiday” di Roma Centro, 

17 gennaio 2011

 

 

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast "A home for holiday" e "A room for holiday" di Roma Centro

Aggiornato all' 8 ottobre 2010 

 

Mostra "Gladiatores"

al Colosseo

dal 26 marzo al 3 ottobre 2010

 

 

DOVE: Colosseo, Piazza del Colosseo n. 1, ingresso Portale del Vignola, presso Arco di Costantino.

COME ARRIVARE al Colosseo: Bus 81, 85, 87, 571, 810 e 850 (fermata di fronte stazione "Colosseo", Metropolitana Linea B .

DURATA. dal 26 marzo al 3 ottobre 2010

 

EVENTO: raccolta di oggetti antichi e di oggetti moderni che riproducono l'antico, per illustrare i combattimenti e la quotidianità della gladiatura a Roma.

 

NOTE: Il Colosseo accoglie per la prima volta, accanto a reperti antichi, una raccolta di oggetti moderni.

  • Non si tratta, dunque, di una mostra intesa nel senso tradizionale del termine, esposizione di opere d’arte, o prodotti della vita quotidiana afferenti uno specifico tema, o periodo storico.
  • .
  • Si tratta, piuttosto, di un’esposizione, volutamente didattica, realizzata sul filone dell’archeologia sperimentale sul tema, molto complesso, della gladiatura e, in particolare, della gladiatura a Roma.
  • .
  • Le armi e gli accessori esposti, eseguiti da esperti artigiani, sono il prodotto di uno studio molto approfondito, tuttora in corso, delle testimonianze pervenute dal passato: descrizioni nelle opere degli autori antichi; raffigurazioni su affreschi, rilievi, mosaici, graffiti; oggetti di uso quotidiano quali statuette, lucerne, vasi; reperti autentici, primi tra tutti le armi rinvenute a Pompei, qui esposte in piccole vetrine.
  • .
  • Ed è proprio dal contrasto tra il nuovo che riproduce l’antico e l’antico che l’esposizione trae il suo senso, mostrando quanto del passato sia, ormai, irrimediabilmente perduto: i colori, la lucentezza, che svolgevano un ruolo fondamentale negli spettacoli dell’Anfiteatro.
  • .
  • Gli spettatori, man mano che i posti loro assegnati si allontanavano dall’arena, non percepivano le singole figure, ma gruppi di combattenti colorati e luccicanti sotto i raggi del sole, composti anche da 80 gladiatori.
  • .
  • Le armi nuove, di attacco e difesa, sono state indossate, per comprendere quanti e quali movimenti potesse compiere chi le portava: attraverso vari tentativi e modifiche si è spesso riusciti ad attribuire a un tipo di gladiatore, piuttosto che a un altro, una determinata arma.
  • .
  • Un procedimento di archeologia sperimentale che sta contribuendo a individuare figure di gladiatori finora avvolte nel dubbio.

Curiosità:

I gladiatori combattevano nel Colosseo, accedendovi da una galleria sotterranea,  che metteva in comunicazione diretta l'Anfiteatro con la palestra e caserma, limitrofa, il Ludus Magnus, i cui resti sono visibili dalla strada, la Via Labicana.

  • .

 

———————————————————–

A cura della Direzione dei Bed and  Breakfast

"A room for holiday" e "A home for holiday" di Roma Centro,

8 ottobre 2010

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast "A home for holiday" e "A room for holiday" di Roma Centro

Aggiornato al 17 aprile 2012

 

Culto. FESTA dei SANTI PIETRO e PAOLO,

Patroni di Roma

29 giugno

"Pietro e Paolo", dipinto di Guido Reni, 1605

 

 DURATA. 28 e 29 giugno, celebrazioni liturgiche       

  •  - 28 giugno: Primi Vespri dei SS. Pietro e Paolo, con il Santo Padre Benedetto XVI:
  •  
  •  - ore 18.00. Basilica di San Paolo fuori le Mura
  •  
  • - 28 GIUGNO, PONTE SANT'ANGELO, "La Girandola" (*)
  •  
  • 29 giugnoSolennità dei SS. Pietro e Paolo,Santa Messa con il Santo Padre e imposizione del Pallio ai nuovi Metropoliti :
  •  
  • - ore 9.30. Basilica Vaticana
  •  
  • - Musei Civici aperti
    I musei seguiranno il consueto orario (tranne il Planetario che sarà aperto dalle ore 9.00 alle 14.00) e la tariffazione vigente.I Musei Civici di Roma:

     

      

    Musei Capitolini; Centrale Montemartini; Mercati di Traiano Museo dei Fori Imperiali; MACRO, Pelanda; Museo dell’Ara Pacis; Museo Barracco; Museo della Civiltà Romana; Museo delle Mura; Museo di Roma Palazzo Braschi; Museo Napoleonico; Museo Carlo Bilotti all’Aranciera di Villa Borghese; Museo Pietro Canonica a Villa Borghese; Museo di Roma in Trastevere; Musei di Villa Torlonia; Museo Civico di Zoologia; Planetario e Museo Astronomico; Villa di Massenzio.
     
     

     

 EVENTO. Speciali cerimonie di celebrazione nelle chiese di Roma, in onore degli Apostoli, Patroni di Roma:

  • - Il Papa impone il Pallio (una specie di sciarpa di lana bianca) ad alcuni vescovi della città, che rappresenta l'unione tra la Chiesa Universale e quelle locali
  • .
  • - Il Papa bacia il piede della statua di bronzo di San Pietro, adornata con il "piviale" rosso
  •  .
  • - Al tramonto si svolge la processione, che porta la catena di San Paolo, formata da 14 anelli di ferro
  •  .

 (*) In occasione della ricorrenza di San Pietro e Paolo stasera il cielo di Castel Sant’Angelo tornerà ad illuminarsi di luci cadenti ripercorrendo l’antico incanto di una tradizione ritrovata.
“Pare che tutte le stelle del cielo caschino in terra” così si diceva nel 1579 parlando della “Girandola” di Castel Sant’Angelo. E stasera il miracolo si ripeterà perché grazie ad un minuzioso lavoro di ricerca oggi si è in grado di far conoscere agli appassionati quella che fu “la Maraviglia” del tempo, dando vita, in maniera filologicamente corretta, ad un fantasmagorico spettacolo di fuochi già immortalato dalle stampe del Piranesi e dei grandi pittori del passato. Se fate una ricerca su Google nella sezione immagini ne trovate a decine.

Ma cos’era la Girandola? Introdotta a Roma nel 1481 per celebrare il pontificato di Papa Sisto IV è poi stata utilizzata per celebrare le principali festività dell’anno. Spiegare cosa fosse la Girandola e ciò che rappresentò per oltre trecento anni è complicato, così come sarebbe riduttivo definirlo un semplice fuoco d’artificio, perché la Girandola era un evento che richiamava spettatori da tutta Europa, un appuntamento dove accorrevano stranieri di ogni grado e ceto sociale fino al 1861, quando i capricci del tempo e della memoria hanno poi relegato nel dimenticatoio questo antico momento di festa durante il quale il Castello diventava un palcoscenico per gli spettatori sull’altra riva del Tevere.
Fra i tanti “maestri” che contribuirono nel tempo, con la loro arte, a rendere la Girandola un evento sempre più spettacolare pare si sia cimentato – secondo un’ipotesi su cui sono tutt’ora in corso studi e ricerche per dimostrarne la veridicità – anche Michelangelo Buonarroti, nel periodo in cui lavorava su committenza di Papa Giulio II.

Per le Basiche di San Pietro e di San Paolo fuori le Mura, vedi Proposte. CHIESE E BASILICHE

La festa dei SS. Pietro e Paolo non è festa Nazionale, ma di precetto; come tale, la Messa è celebrata dal Santo Padre (vedi sezione "Il Papa e i fedeli"), riguardante Messe, Benedizioni ed Udienze papali.

———————————————————————-

(a cura della Direzione dei Bed and  Breakfast

"A room for holiday" e "A home for holiday" di Roma Centro,

17 aprile 2012)