ago
06

ARTE e STORIA. Piazza di Spagna e Scalinata di Trinità dei Monti (Roma barocca)

By

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast "A home for holiday" e "A room for holiday" di Roma Centro

Aggiornato al 29 aprile 2012

 

 Arte e Storia. Roma barocca.

 

 PIAZZA DI SPAGNA

e Scalinata di Trinità dei Monti

la scalinata di piazza di spagna

 (Piazza di Spagna, con Barcaccia in primo piano e Scalinata di Trinità dei Monti)

 

DOVE: Piazza di Spagna

COME ARRIVARE: Metropolitana Linea A, fermata Spagna; oppure bus 117, fermata Spagna

LUOGO: Dalla caratteristica forma a farfalla e circandata da case con alte finiestre, dipinte in vari toni di ocra, crema e rosso ruggine, è sempre affollata di giorno e, nel periodo estivo, anche di notte.

E' la Piazza più famosa di Roma e ha sempre costituito un punto di riferimento per tutti i turisti.

Nel XVII secolo sulla piaza sorgeva l'Ambasciata di Spagna e la zona tutta intorno era considerata territorio spagnolo. Gli stranieri che imprudentemente vi si inoltravano rischiava di venire forzatamente aruolati nell'esercito spagnolo.

La forma attuale dell'intera area comincia a delinearsi intorno ai primi del '500 quando viene varata, su progetto di Carlo Maderno, la costruzione della chiesa francescana di Trinità dei Monti, consacrata poi da Sisto V nel 1587 d.C.

La scalinata di Trinità dei Monti nasce soltanto fra il 1723 ed il 1726 d.C. per mano di Francesco De Sanctis, come una serie di rampe e terrazzi, mai vincolati ad una qualche forma di simmetria spaziale ed in un perenne movimento scenografico grazie all'uso di percorsi rettilinei, curvi e poliganali.


Dai piedi della scalinata, come ideale punto di partenza della celebre e mondana Via Condotti, la Piazza si allarga davanti alla collina del Pincio.

Al suo centro, la Fontana della Barcaccia è la meno appariscente delle fontane barocche di Roma, opera di Gian Lorenzo Bernini o di suo padre Pietro.

Le api e i soli che la decorano sono i simboli della famiglia di Urbano VIII Barberini committente della fontana.

 Culto

8 dicembre: Atto di venerazione all'Immacolata

 

Shopping:

La trama di vie tra Piazza di Spagna e Via del Corso è una delle zone più esclusive di Roma, con i negozi di Via Condotti e i caffè della Piazza, come

  • Caffè Greco e
  • Sala da Tè Babington's

Curiosità:

  • Nel XVIII e XIX secolo Roma era frequentata dai turisti quanto lo è oggi e la piazza si trovava proprio nel cuore della zona dei principali alberghi.
  • .
  • La bassa pressione dell'acquedotto che alimentava la fontana non consentì di realizzare spruzzi o cascate; così, al loro posto, Bernini progettò una vecchia barca semiaffondata, una barcaccia, che giace in una bassa vasca.

 

E' tra i 10 luoghi di Roma da non perdere.

Ed è uno dei "Punti panoramici di Roma"

 

 

Per itinerari a Roma, vedi nostre pagine

TOUR di ROMA, in 1 giorno, in un weekend, in 2-3-4-5 giorni o in 1 settimana (ITINERARI consigliati su cosa vedere in poco tempo e perché)

e

QUARTIERI di ROMA e LUOGHI da vedere (ITINERARI consigliati) per ARTE, NATURA, Storia, SPETTACOLO e Salute (San Giovanni, COLOSSEO, FORO, Navona, Pantheon, Fontana TREVI, Piazza di SPAGNA, Castel Sant’Angelo, SAN PIETRO, Vaticano, etc.)

 

e per i mezzi pubblici di Roma, vedi nostra pagina SERVIZI. TRASPORTI. Metropolitana e Bus di Roma. Cambiamento mobilità

—————————————————————————————-

(A cura della Direzione dei Bed and  Breakfast

"A room for holiday" e "A home for holiday" di Roma Centro,

29 aprile 2012)