giu
04

Speciale Auditorium Parco della Musica. “Luglio suona bene” Concerti Estate 2010

By

A cura della Direzione dei Bed & Breakfast “A home for holiday” e “A room fo holiday” di Roma Centro

Aggiornato al : 30 agosto 2010

 

Speciale. Auditorium della Musica. Estate 2010

 

 Rassegna Luglio suona bene” 26 giugno – 1° agosto

 

 

Proposte Musica e Concerti

 

 

- AUDITORIUM Parco della Musica, quartiere Flaminio, concerti ed eventi (*)

 

DOVE: Auditorium Parco della Musica, Viale Pietro de Coubertin 30 n. 30. (Flaminio)

COME ARRIVARE: Metropolitana Linea A ( fermata Flaminio) + bus “Linea M” per Parco della Musica.

Il nostro “B&B” non è vicino all’Auditorium (che è situato tra il quartiere Parioli e il Villaggio Olimpico), ma vi è ben collegato.

Non solo musica, quindi, nello spazio ideato dall’architetto Renzo Piano, quindi, e che musica! (**).

 

DURATA: Dopo Tricky, il 26 giugno, ed Elio e le Storie Tese, il 29 giugno; ecco il calendario di luglio  2010

 

- Harbie Hancock, 1° luglio

  • Per festeggiare i suoi 70 anni, compiuti lo scorso aprile, ha regalato ai fan un CD speciale “The imagine project“, comprendente duetti d’eccezione con Pink,John Legend, Seal, Jeff Beck, Dave Mattherws, Chaka Khan, The Chiedftains, Marcus Mller, Wayne Shorter, Los Lobos, James morrison, Toumani Diabete, Anoushka Shankar, Juanes, Derek Trucks, Susan Tedeschi e Lisa Hannigan

 

- Orchestra Buena Vista Social Club, 2 luglio,

  • Con il nome di Buena Vista Social Club, un gruppo di grandi star cubane, si fonde coll’ Afro Cuban All Stars, utilizzando appunto il nome del famoso locale de l’Havana, riservato all’etnia di colore, chiuso ormai da più di 40 anni. È di Juan de Marcos Gonzàlez la felice intuizione di mettere insieme un’orchestra capace di riscattare il genere delle big band di jazz afrolatino, riunendo le figure chiave del panorama cubano e della sua musica tradizionale; chiama quindi la Afro Cuban All Stars e le affianca alcuni musicisti affermati ma lontani dalla scena internazionale, tra i quali Compay Segundo, Ibrahìm Ferrer, Guajiro Mirabal e Manuel Licea. Solo nel 1996, sotto la supervisione di Nick Gold, vengono prodotti tre dischi, tra cui il celeberrimo Buena Vista Social Club che vince il Grammy nel 1998 e riscuote un incredibile successo in tutto il mondo.

 

- Los Lobos, 3 luglio

  • Gruppo statunitense di musica rock, formatosi nel 1973 a Los Angeles. Costituito da  David Hidalgo, Louie Perez, Cesar Rosas, Conrad Lozano e Steve Berlin, è divenuto famoso per il film “La Bamba” e l’omonima colonna sonora.

 

-  Chink Corea and Stefano Bollani, 4 luglio

 

- the XX, 6 luglio

 

- Jeff Beck in Concert,  12 luglio,

  • Dalle formazioni dei Tridents e Yardbirds al Jeff Beck Group e al Beck – Bogert and Appice, fino ad alcuni album da solita, chitarrista tra i più grandi attualmente in scena, vincitore di cinque Grammy, collaboratore di molti cantanti, fra i quali Eric Clapton, Jimmy Page, Diana Ross, Mich Jagger, Rod Steward, Tina Turner, Jon Bon Jovi, Carlos Santana, Cindy Lauper, Roger Waters.

 

Mark Knopler,  13 luglio, EX  LEADER DEI ” DIRE STRAITS”

  • Uno dei più grandi chitarristi della storia del rock, fondatore/leader dei Dire Straits, membro dei Notting Hillbillies, autore di numerose colonne sonore e con una discografia solista che l’ha portato a far uscire a settembre il suo 6° album “Get Lucky”.

 

- Mario Biondi, 15 luglio

  • Apprezzata voce black italiana, i suoi tre album hanno venduto centinaia di migliaia di copie: ” Handful of Soul” (2004), “I love you more – Live” (2007) e “If” (2009),

 

- Carmen Consoli, 16 luglio

  • Discografia: “Due parole”, “Confusa e felice”, “Mediamente isterica”, “Stato di necessità”, “L’eccezione”, “Un sorso in più”, “Eva contro Eva”, concerto “In teatro”, la colonna sonora del film “L’uomo che ama” e l’ultimo CD, Elettra“.

 

- Pat Metheny, 17 luglio

Sul palco, il Pat Metheny Group, una band storica vincitrice di 9 Grammy Award, dei quali 4 come miglior album di Jazz contemporaneo.

- Paolo Nutini, 18 luglio

il cantante scozzese, di origini italiane, idolo delle teen ager, ha pubblicato nel 2006 l’album di esordio “These streets”, il cui singolo di lancio si intitolava “Last request”. 

 

- Keith Jarrett, Gary Peacock, Jack DeJohnette, 18 luglio

 

 - Erykah Badu, 20 luglio

 

- Jonsi, 21 luglio

Jon Thor Birgisson, detto Jonsi, è il cantante front man dei Sigur Ros; ha pubblicato da solista l’album “Go”, comprendente canzoni in inglese ed islandese.

 

Florence and the Machine, 22 luglio

Florence Welch, tra le cantanti più apprezzattaedella scena pop inglese, debuttò col singolo  “You have got the love” e vinse con il primo CD “Lungs” il premio Brit Award.

 

- Norah Jones, 23 luglio,

la cantante di modern jazz ha pubblicato album di successo e vinto numerosi Grammy Award. La sua discografia comprende:  “Come away with me” (2002), “Feels like home” (2004), “Not too late” (2007).

 

- Simply Red, 24 luglio

  • Nel 2007 Mick Hucknall, il front man del Gruppo, nato negli anni ’80,  annunciò che avrebbe sciolto i Simply Red in occasione del loro 25esimo anniversario (nel 2009): il “Farewell tour” si tiene nel 2010 con date in Sud America, Asia, Australia ed Europa per concludersi con una serie di concerti tra settembre e dicembre in Inghilterra.
  • Contestualmente all’annuncio del tour di addio è stata pubblicata una raccolta dal titolo “Songs of love” che significativamente si chiude con “Ev’ry time we say goodbye” il brano di Cole Porter reinterpretato dai Simply Red nel 1987.
  • A conclusione degli impegni con il gruppo,  Mick Hucknall, the “red”, il ragazzo dai capelli rossi,  proseguirà la carriera come solista.
  • Dopo il disco di esordio “Picture Book” del 1985 i Simply Red hanno pubblicato in media un disco ogni due o tre anni: “Men and Women” (1987), “A new Flame” (1989), “Stars” (1991), “Life” (1995), “Blue” (1998), “Love and the Russian Winter” (1999), “Home” (2003), “Simplified” (2005) e “Stay” (2007). L’ultima raccolta uscita nel 2008 si intitola “25: The Greatest Hits” ed è un doppio cd con 25 successi che raccontano 25 anni di carriera con dvd con 25 videoclip.

 

- Neffa “Sognando contromano” 25 luglio

“Sognando contromano” è il titolo dell’ultimo album di Giovanni Pellino, in arte Neffa, uscito a tre anni di distanza dal fortunato “Alla fine della notte” (disco di platino).

 

- Tinariwen, 26 luglio

I Tinariwen suonano un bluesrock ipnotico, un mix di folklore tuareg e strumenti della tradizione occidentale. I Tinariwen provengono dal deserto, il loro nome significa appunto “deserti”.

 

- Ludovico Einaudi, Nightbook, 27 luglio

” Nightbook” è l’ultimo progetto di Ludovico Einaudi, uno dei compositori e pianisti più importanti del panorama musicale internazionale.

 

De André canta De André con Cristiano De André, 28 luglio

Dopo il tour “De André Canta De André”, premiato al MEI come “Miglior Tour del 2009”, Cristiano prosegue la sua rilettura del canzoniere del padre, in un omaggio unico e personalissimo, da polistrumentista, compositore e cantautore.,

 

- Kings of Convenience, 29 luglio

Nella discografia del duo indie pop norvegese, 3 CD: l’omonimo “Kings of Convenience” (2000), “Right on an empty street” (2004) con il successo di quell’estate “Misread” e “Declaration of Dependance” (2009).

 

- Alessandro Mannarino, Bar della rabbia, 30 luglio

 

- Giovanni Allevi, 31 luglio

Chiudono la rassegna “Luglio Suona Bene 2010, i due concerti di Giovanni Allevi, compositore, direttore d’orchestra e pianista.

 

 ——————————————————————————

 

(A cura della Direzione dei Bed and Breakfast

“A home for holiday” e “A room fo holiday” di Roma Centro,

30 agosto 2010)